Oggi mi sono timidamente affacciato in chat con Wolly e Valentina, per capire se una certa mia balzana idea fosse percorribile.

Da qualche tempo sto pensando di mettere su una Tumblr Night a Milano.
Il modo più semplice per capire di cosa si tratti è vedere il tumblog del Tumblr Day che organizzammo a Roma, lo scorso mese di gennaio.
Si tratta né più né meno di un barcamp, con tanti talk in cui ciascuno non parla di tecnologia, piattaforme, futuro del web, ma – fondamentalmente – di se stesso, attraverso il proprio Tumblr. Di come lo usiamo per raccontare il mondo, grazie anche allo sguardo “obliquo” e dalla particolare libertà espressiva permessa da un socialino alieno da qualsiasi forma di controllo sociale.
E’ una cosa poco tecnologica. Semmai si parla molto per fotografie, brani letterari, musica, e altre cose belle che significano molto per noi e che vogliamo condividere con gli altri.

A Wolly e Valentina l’idea è piaciuta, quindi, detta in termini pratici, funzionerà così. La sera prima del RevolutionCamp, sabato 15 ottobre a partire dalle 21, ciascun “tenutario” di un tumblr terrà un talk di 10 minuti sul proprio tumblr, su cosa intende trasmettere agli altri, e su quali pezzi della propria personalità possono passare da lì, e non – per intenderci – da facebook e twitter. poi ci saranno 10 minuti per le domande. e poi avanti il prossimo. Tra tazzoni di caffè, plaid, pluriball da scoppiare come non ci fosse un domani.
A Roma funzionò, fu bellissimo. Rifacciamolo.